L’uomo ed i suoi veicoli astrali

I veicoli astrali dell’uomo

corpiOltre al corpo fisico, quello che noi vediamo e che è soggetto a nascita e morte, esistono altri “veicoli” che il nostro spirito usa per spostarsi nei vari piani, ciò è possibile a seconda dell’evoluzione dello spirito. Più lo spirito è evoluto più il suo veicolo sarà meno denso e cioè più “leggero” , e di conseguenza gli sarà possibile accedere ai piani più alti. Immaginiamo come se ad ogni passo evolutivo che fa il nostro spirito essi si “spogliasse” di uno di questi involucri fino ad utilizzare il veicolo divino che di conseguenza lo farà salire sul piano corrispondente.
La possibilità di utilizzare questi involucri ed esplorare questi piani non è riservata solo agli spiriti che ormai hanno lasciato in maniera permanente il proprio corpo fisico (con la morte) ma anche a chi il corpo fisico lo ha ancora e questo può avvenire in due modi, attraverso il viaggio astrale ed attraverso i sogni.

Come evocare i demoni di Goetia

Sui vari siti internet si trovano diversi modi su come evocare i demoni di Goetia, approcci disparati che vanno dal comandare ad implorare questi spiriti, che in realtà pochi conoscono direttamente e sanno realmente come siano fatti.Ammetto che anch’io all’inizio del percorso  ho fatto qualche errore di valutazione ma dal quale ho imparato e tratto le dovute conclusioni. Ora non ho di certo la presunzione di insegnare nulla a nessuno ma penso che le mie esperienze dirette possano aiutare altre persone a capire meglio le loro di esperienze o quelle che si accingono a fare.
evocazione-demoni-goetia



Non tutti i demoni di Goetia sono uguali quindi bisogna valutarli attentamente prima di qualsiasi contatto; ci sono spiriti più evoluti come Buer, Bathin ( che è solo un altro nome associato alla Dea egizia Nepthys ) , Orias (corrispondente al Dio egizio Osiride) , Marax (corrispondente alla Dea Maat ) ed altri meno che evoluti come Gaap, Furfur ,Belial. Per spiriti più evoluti intendo spiriti che hanno accesso a piani astrali più elevati ad esempio il piano mentale o devachanico, essi hanno quindi un approccio solitamente più benevolo . Continua a leggere

Agartha: mondo all’interno della terra, realtà o fantasia?

Agharta mondo interno alla terra

Agartha: teoria della Terra cava

Molti si sono posti il seguente quesito : “ Cosa c’è all’interno della terra e sopratutto, è abitato?”, proviamo a rispondere. Secondo dati approssimativi il diametro della terra è di 7927 miglia, lo
spessore della crosta terrestre ,sia sulla superficie che sotto la sua superficie, è di1600 miglia ; sottraendo questa cifra dai 7927 otterremo 6327 che rappresenta il diametro del mondo all’interno del nostro che è di 2,9 volte più largo della luna . Non c’è una prova evidente che al centro della terra ci sia gas liquido o roccia liquefatta.
Continua a leggere

Possessioni demoniache: possibili?

Le possessioni sono possibili? Sfatiamo un mito

Oggi vorrei sfatare un mito e liberavi da una paura che quasi tutti quelli che praticano magia, provano. Pensiamo sempre che per ogni incantesimo, magia o rituale, a volte anche per una semplice divinazione o meditazione bisogna proteggersi da forze oscure che ci potrebbero attaccare. Riempiamo la stanza, quindi, di sale, incensi, cerchi sacri, protezioni su protezioni che in realtà non servono a nulla. Bene, distruggete, ora, la vostra convinzione che in questa dimensione vi siano spiriti e diavoli pronti a impossessarsi del vostro corpo al minimo cenno di debolezza e fare di voi quello che vuole portandovi alla pazzia o al suicidio.
Continua a leggere