Gli spiriti elementali del Fuoco

Abbiamo conosciuto in un articolo riguardante la Therurgia Goetia i principali spiriti che compongono gli elementali, abbiamo conosciuto i loro nomi, i sigilli legati, e il loro grado di importanza. Sappiamo che in ognuno di noi abbiamo una parte di loro che ci contraddistingue e ci forma in parte nel carattere e nel temperamento, nonché nelle capacità che possiamo avere e non avere, alcuni sono irruenti e istintivi come il Fuoco, altri sono sensibili e introspettivi come l’Acqua, altri ancora sono creativi come l’Aria, o stabili e fermi come la Terra. Oggi, quindi cercheremo di capire le corrispondenze degli spiriti elementali del Fuoco, ciò che essi sono e influiscono sul nostro corpo e sull’universo.
Continua a leggere

Gli Angeli come chiamarli: il rituale

Tramite l’art almadel, Salomone ottenne grande saggezza dai principali Angeli che governano le quattro torri (o cori) del mondo, che rappresentano i quattro angoli del mondo cioè ovest, est, nord e sud i quali sono a loro volta divisi in 12 parti cioè 3 per ogni parte. Gli Angeli di ognuna di queste parti hanno le loro particolari virtù e poteri.
Continua a leggere

Chi si nasconde nei luoghi infestati?

Quante volte abbiamo sentito di leggende popolari dove si narra di posti stregati, di posti in cui si vede lo spirito di un fantasma, delle volte esso ripete sempre le stesse frasi o si ripropone sempre allo stesso modo, spesso con frasi di rabbia o con un continuo pianto, oggi vedremo insieme la vera natura di questo fenomeno.
Continua a leggere

Le manifestazioni degli spiriti sul nostro piano

Esistono spiriti che riescono a manifestarsi sul nostro piano, ma come fanno? Loro vivono nel loro piano astrale e lì come ben sappiano non hanno un corpo, eppure delle volte riescono a riprodurre suoni e rumori o a farci provare sensazioni di freddo o di calore, questo avviene grazie alla manipolazione dell’energia del loro piano astrale.
Continua a leggere

Comunicazione spiritica: la mia esperienza con uno spirito defunto

Oggi condividerò una comunicazione spiritica da me effettuata con lo spirito di un defunto non da me chiamato ma che si è presentato a me e di sua volontà ha voluto comunicare. Riporterò interamente la conversazione, anche le parti in cui le risposte non sono state chiare. Molte domande sono standard cioè sono domande di cui conoscevo la risposta ma che pongo a tutti gli spiriti con cui comunico per analizzare le differenze nelle loro risposte.
Continua a leggere

Gli strumenti esoterici e il loro significato

Chi si accinge a praticare magia, sopratutto all’inizio, si trova spesso di fronte ad elenchi di strumenti da utilizzare o mettere semplicemente sull’altare pur non sapendo esattamente quale sia il loro valore esoterico. Vediamo insieme oggi di descrivere il valore originario di tali strumenti.
Continua a leggere

Mini tavola spiritica ouija con pendolino

20141123_095450

Mini tavola ouija in legno ,incisa a fuoco ( non viene danneggiata da acqua, cera ecc) da portare sempre insieme in modo da poter comunicare in ogni luogo con qualsiasi tipo di spirito. Dotata di pendolino. Sul retro è inciso un pentacolo di protezione.

Misure 15×10 cm

Info: mondodeglispiriti.blog@gmail.com

Continua a leggere

Il potere dei mantra e delle formule magiche

Ai mantra e formule spesso viene dato un ruolo marginale durante i rituali, poiché si pensa che esse siano delle semplici parole e che non siano altro che parole fini a se stesse.
Invece non è così e oggi vedremo insieme il potere che hanno i mantra e le formule capendo come esse influiscono a livello energetico.

potere-mantra-formule-magiche Continua a leggere

La Triquetra: il simbolo dell’energia femminile

La triquetra, come il pentacolo è spesso usato come simbolo di protezione, ma a differenza del pentacolo che ha in se un’energia forte e maschile, la triquetra porta in se un’energia più delicata e femminile. Essa infatti è la rappresentazione delle parte femminile dell’universo e ha in se il potere delle tre forze della natura, Terra, Acqua ed Aria, ma non solo essa rappresenta anche la divinità nelle sue tre sfaccettature di donna, fanciulla, madre e anziana/saggia. La triquetra rappresenta anche il ciclo di nascita, morte e rinascita, che in tutti gli esseri viventi subiscono, inoltre la triquetra può rappresentare anche i tre livelli o piani astrali, mentale, fisico e spirituale.
Continua a leggere

Differenza tra evocare ed invocare

Invocazione ed evocazione; no non sono la stessa cosa, al contrario di quello che pensano molti, le due cose sono ben differenti, è bene quindi conoscere la differenza, per non incorrere durante rituali o pratiche magiche in cattive sorprese. Oggi quindi vorrei chiarire questo punto, affinché ognuno di voi in seguito possa decidere se evocare od invocare un’entità.
Continua a leggere