Il pentacolo

In ogni sito e blog esoterico che si rispetti c’è un articolo riguardante il più famoso simbolo magico e di protezione utilizzato per secoli e secoli: il Pentacolo. Esso è costituito da un pentagramma all’interno di un cerchio, e nel corso dei secoli è sempre stato visto, come simbolo dai molteplici poteri e significati.

pentacolo mondo degli spiriti

Ogni cultura o religione che ne faceva uso, attribuiva a questo simbolo una sua spiegazione e una sua origine, di fatti per la mitologia greca esso fu tracciato dalle dita di Afrodite e Zeus, e rappresentava la relazione tra l’uomo, la scienza, l’arte magica e gli Dei, per questo veniva spesso utilizzato dai cultori pagani della dea Venere.

Per il popolo egizio esso veniva associato al regno dell’oltre tomba Duat, e questo simbolo viene spesso ritrovato tra i geroglifici più comuni, incisi nelle tombe.

Esso non è sempre e solo stato associato alle religioni,in fatti i seguaci di Pitagora utilizzavano questo simbolo, poiché, secondo loro, conteneva al suo interno il segreto matematico dell’aurea. Per Leornardo da Vinci invece il pentacolo rappresentava l’uomo Vitruviano, e cioè la schematizzazione del corpo umano.

Per i pagani e neopagani il pentacolo ha avuto ed ha ancora tutt’oggi una forte importanza, esso infatti rappresenta la chiave d’accesso agli Dei e al creato; la prima punta (che punta verso l’alto) rappresenta lo spirito Akasha, e le 4 punte gli spiriti elementali, Aria, Acqua, Terra e Fuoco, unite in un cerchio infinito. Da qui la convinzione che il pentacolo sia un simbolo di protezione ed un amuleto portafortuna.

Il pentacolo però è stato visto nei secoli anche come un simbolo negativo rivolto al demonio, esso infatti per la religione cristiana, che andava contro i popoli pagani fu considerato un simbolo rivolto alle forze oscure del male. Alcuni Satanisti utilizzano il pentacolo al contrario, dando così più importanza ai beni materiali, e sottomettendo lo spirito Akasha.

Nei rituali di magia cerimoniale questo simbolo ha una grande valenza, esso viene utilizzato come il richiamo del divino e degli elementi, e di conseguenza come protezione contro spiriti rivolti al male, inoltre viene utilizzato come la chiave per accedere al mondo degli spiriti elementali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...