La forma degli spiriti: come si manifestano ai nostri occhi

Abbiamo spesso parlato degli spiriti che popolano i diversi piani astrali, e come abbiamo visto esistono tantissimi tipi di spiriti; angeli, demoni, elementali, e spiriti così elevati di cui non conosciamo quasi nulla. Abbiamo conosciuto i loro poteri, quello che sono in grado di fare, e quello che non hanno il potere di fare, oggi vedremo come essi si manifestano sul nostro piano, che forma hanno, e come si presentano a noi che li evochiamo.

forme-spiriti

Prima però di entrare nell’argomento del giorno, voglio precisare chi e in quale modo può vedere la manifestazione di questi spiriti; ci sono persone che hanno il dono della chiaroveggenza, per loro è molto semplice vederli con l’occhio della mente, ci sono poi persone che sfortunatamente dopo un alterazione del cervello, dovuta a malattie mentali, sono in grado di vedere questi spiriti,  quando essi si presentano in forma umana ad esempio, ai loro occhi sembrano persone come tutte le altre,  comunicano con loro tranquillamente, questo per i medici sono allucinazioni, per noi invece è vero solo in parte. Infine ci sono i “comuni mortali” che possono vedere questi spiriti e quindi la loro forma attraverso i sogni , durante un momento di coscienza alterata (trance o profonda meditazione) oppure negli specchi divinatori o attraverso i fumi dell’incenso.

I demoni si mostrano nella maggior parte dei casi in forma umana, ma molto spesso anche in forma animale. Ad esempio, per mia esperienza, so che il demone di Goetia Marax si mostra come un maiale dagli occhi celesti e dallo sguardo umano, lo spirito -servo del demone Buer si è mostrato nei miei sogni come una bella dottoressa, bruna e ben curata, ed ancora lo spirito-servo del demone Purson si è mostrato a me come un ombra umana grigia. Tali spiriti però possono mostrarsi in varie forme quindi lo stesso spirito può essere visto da un’altra persona in una forma diversa.

Gli angeli si mostrano anche loro in forma umana, ma come piccoli uomini, o piccoli bambine e donne, che spesso sono stati confusi con le fate.

Per gli spiriti elementali il discorso è ben diverso e cambia a seconda del grado di evoluzione, infatti un esempio sono gli spiriti come gnomi, fate, salmandre ed ondine. Invece per gli spiriti elementali più evoluti, come anche gli spiriti che governano i pianeti, la forma non è più di forma umana, ma semplici cumuli di energia a volte colorati e visibili ai nostri occhi solo come nubi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...