L’ipnosi e i suoi effetti su corpo e mente

Oggi vediamo insieme che effetti può avere l’utilizzo dell’ipnosi, ricordiamo però che l’ipnotizzatore deve avere molta preparazione, non ci si può improvvisare tale.
Attraverso l’ipnosi possiamo controllare l’incontrollabile, la maggior parte delle nostre funzioni corporali avviene grazie al sistema nervoso autonomo, nessuno di noi può variare funzioni come il battito del cuore o la dilatazione dei capillari sanguigni, con l’ipnosi è possibile.

ipnosi-mente

E’ stato provato su pazienti che avessero tale bisogno che attraverso l’ipnosi è possibile ridurre la produzione di succhi gastrici, poiché una persona che viene suggestionata con sentimenti negativi produce una quantità maggiore di succhi gastrici, invece suggestionata con sentimenti positivi la produzione è nettamente minore. Attraverso l’ipnosi i ricercatori sono riusciti ad alterare la secrezione di alcune ghiandole , si può far si che il paziente faccia produrre al proprio pancreas più o meno insulina, processo tramite il cui si altera la concentrazione di zuccheri nel sangue e quindi i valori della glicemia. Adeguatamente suggestionato è possibile far aumentare nel paziente il livello di cortisone, adrenalina ed altre sostanze.

Una variazione è possibile anche a livello psicosomatico, un esempio può essere associato alle stigmate, come conseguenza di credenze religiose molto forti e radicate la persona può inconsciamente auto-ipnotizzarsi , ad esempio attraverso continue preghiere, e convincersi di fenomeni che realmente poi compaiono sul proprio corpo.

L’influenza maggiore e quindi il beneficio maggiore però possiamo averlo a livello psichico. Il paziente suggestionato può con il tempo curare malesseri come l’ansia e la depressione, è possibile suggestionarlo in modo che da sveglio ogni qual volta accenderà una sigaretta sentirà un sapore sgradevole in modo da indurre il paziente a smettere di fumare, questo vale anche per altri tipi di droghe.

E’ possibile far tornare il paziente con la mente nel passato per analizzarne eventi importanti ma bisogna fare molta attenzione poiché se portato alla luce nel modo sbagliato un evento molto traumatico potrebbe scatenare una crisi d’angoscia che potrebbe sfociare in manifestazioni psicotiche. E’ possibile tornare nel passato fino alla nascita ed andare ancora a ritroso facendo emergere ricordi di una vita passata.

E’ possibile suggestionare il paziente ad eseguire una certa azione il giorno seguente o una settimana dopo , la suggestione ipnotica però perde potere con il passare dei giorni e quindi non è possibile protrarla per molto. Ricordiamo che il soggetto non compirà azioni che contravvengano alla propria morale , ad esempio un paziente non può essere spinto nel compimento di un omicidio e cose simili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...