Le anime gemelle e le anime affini

anime gemelle-anime-affini

“L’amor che move il sole e l’altre stelle”

Dante Alghieri (Paradiso)

Non è forse vero che l’amore è l’energia che fa girare il mondo e tutto l’universo? Tutti noi nel corso della vita terrena cerchiamo quella persona che ci completi, che ci capisca, che cammini mano nella mano con noi, passo dopo passo nel percorso ad ostacoli che è la vita. Ognuno di noi cerca quella persona che condivida con noi sogni e aspirazioni che amiamo e che ci ami incommensurabilmente, quella persona per cui siamo disposti a fare qualunque cosa possibile per vederla sorridere. Cerchiamo e “invochiamo” l‘anima gemella, la nostra anima affine la metà mancante della mela eppure non sappiamo realmente cosa chiediamo.

I film ed i libri ci hanno dato un’ideologia dell’anima gemella talmente romantica e sdolcinata che vediamo essa e il sentimento che da lei può scaturire come un sentimento profondo, una connessione che supera il tempo e lo spazio, che in ogni vita queste due anime predestinate si incontrano e sia amano fino alla fine dei tempi. Sappiamo che quelle sono storie fantasiose, ma in quelle storie fantasiose c’è sempre un pizzico di verità.

Quindi cosa sono realmente quelle che noi chiamiamo anime gemelle o anime affini? Prima di tutto c’è da fare una grande distinzione, le anime gemelle e le anime affini non sono affatto la stessa cosa, se non per il fatto che entrambi condividono un’amore particolare e che entrambi sono reali.

Le anime gemelle sono quelle anime che hanno origine comune, cioè nate dallo stesso nucleo di energia, dalla stessa “famiglia”, esse quindi in qualche modo già si conoscono e si appartengono. Il loro legame va oltre il tempo e lo spazio, esse sono legate da un filo vero e proprio di energia che in tutto il percorso di evoluzione si allunga ma non si spezza mai. Queste anime gemelle però non sono destinate ad incontrarsi in ogni vita, non si sono mai incontrate in un’altra vita , se non nel loro nucleo e sotto forma di energia; quindi loro non hanno e mai avranno una vita terrena in comune se non quando entrambi saranno adeguatamente evoluti per vivere il loro amore fisico e spirituale e non intralciarsi nell’evoluzione. E’ bene precisare che queste anime che in origine erano solo energia non hanno sesso perché appunto non avevano un corpo fisico, quindi ognuno di noi che sia etero o omosessuale è destinato alla sua anima gemella. L’universo non fa discriminazioni o distinzioni.

Le anime affini invece sono tutt’ altra cosa, esse non sono predestinate a stare insieme, non hanno nessun filo che le lega e ognuno di noi per ogni vita ne ha almeno tre. Queste anime affini a differenza delle anime gemelle, non devono seguire di pari passo l’evoluzione dell’altro, anzi esse hanno lo scopo di aiutarci nell’evoluzione. Ciò che le anime affini hanno in comune è il loro percorso di vita, parte del loro destino può a volte intrecciarsi per far si che entrambi si aiutino e seguino il loro percorso; quindi queste anime affini non sono altro che i nostri complici nella vita. Preciso ovviamente che qui si parla di amore e non di amicizia, quindi un sentimento profondo che comprende l’attrazione fisica, mentale e spirituale, e anche qui non c’è distinzione di razza o sesso.

2 pensieri su “Le anime gemelle e le anime affini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...