Gli Angeli custodi

aiuto-divino-angeli-custodi
Gli angeli custodi: sarebbe bello se ognuno di noi ne avesse uno, un angelo o spirito che sia, che ci protegga, ci assista, ci conforti e ci guidi, eh si sarebbe bello, ma purtroppo la realtà è un’altra.

Gli “Angeli custodi” come l’immagine comune li descrive purtroppo non esistono! Eh si, anche se sarebbe molto confortante quasi nessuno ha uno spirito che veglia su di lui.

Esistono però degli spiriti che sono in grado di aiutare, anche se tali casi non sono molto frequenti, esistono particolari casi in cui degli spiriti siano andati in soccorso di qualcuno in pericolo, alcuni li descrivono come spiriti avvolti da una luce, altri come spiriti di cari defunti. Ma realmente chi sono questi spiriti? Da dove vengono? Perché scelgono di proteggerci?

“L’aiuto divino” può venire da vari classi abitanti nei piani astrali, può venire dai Deva (associati alla figura degli Angeli), da defunti particolarmente legati ancora ai loro cari  o da persone ancora in vita , quindi ancora aventi il corpo fisico, che viaggiano in astrale in piena coscienza e che hanno raggiunto un punto molto elevato nel loro percorso evolutivo.

Gli aiuti da parte dei Deva sono molto rari, essi abitano maggiormente nel piano Devachanico, sono poco interessati alle nostre vicende umane e anche nei casi in cui l’uomo attiri la loro attenzione attraverso preghiere operano soprattutto nel periodo tra un’incarnazione e l’altra , in questo modo per lo spirito è molto più facile apprendere. Anche nei casi in cui le continue preghiere , magari a causa di elevate sofferenze, destassero la pietà di tali spiriti difficilmente aiuterebbero la persona poiché tutte le pene hanno uno scopo evolutivo e sono quindi consapevoli che un aiuto produrrebbe più male che bene.

Questo però non vale per gli “aiutatori umani” poiché se il Karma di un uomo è tale che non gli si possa dare aiuto, tutti i sforzi degli “aiutatori umani” falliranno, mentre compiendoli essi avranno acquistato buon Karma, il loro dovere si limita all’atto dell’aiuto.

Per quanto riguarda l’aiuto da parte dei defunti, l’aiuto maggiore viene dall’affetto dell’amore materno. L’amore materno è uno dei sentimenti umani più sacri ed è questo sentimento che spesso fa in modo che tali spiriti, spinti dall’amore per i propri figli, sostino nei piani astrali più vicini al nostro , in questo modo essi hanno la possibilità di osservarli e vegliare su di loro. Anche quando la madre passa nei piani astrali più alti dove non è più possibile vedere la terra, il suo principale pensiero è rivolto ai suoi figli , questo continuo pensiero d’amore crea dei centri di energia benefica intorno ai propri figli e questi spiriti possono essere chiamati “Angeli custodi”.

Ma dobbiamo ricordare che i defunti possono aiutare in modo molto limitato, molti fra i defunti desiderosi di aiutare coloro che hanno lasciato sulla terra, sono incapaci di influenzarli in qualsiasi modo. Perciò, sebbene esempi di apparizioni poco dopo la morte non siano affatto rari, pure è difficile trovarne di quelli in cui la persona defunta abbia realmente compiuto un atto veramente utile, o sia riuscita ad imprimere nella mente dell’amico o del parente visitato ciò che desiderava comunicargli.

Il maggiore aiuto arriva, anche se ci sembra strano, dagli “aiutatori umani”, poiché essi hanno imparato ad utilizzare tutte le potenzialità del piano astrale. Molto spesso tali aiutatori aiutano persone alle quali sono legate , anche da altre vite passate, sopratutto a livello karmico (ad esempio lo spirito aiutato in un’altra vita ha aiutato egli stesso l’Aiutatore) altri invece si dedicano ad aiutare bambini, altri vengono indirizzati da spiriti più evoluti. Essi possono avvertire la persona di un pericolo imminente , possono materializzarsi e anche mostrarsi come un parente defunto in modo da non spaventare la persona, quando il loro compito di aiutante non può essere portato a termine per motivi karmici essi cercano di aiutare moralmente la persona, calmandola, facendola sentire al sicuro e anche in caso di morte molto essi possono fare, possono calmarla e rassicurarla, confortarla ed istruirla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...