Come si vedono le forme pensiero nel piano astrale

Sappiamo che le “forme pensiero” sono forme di energia che la nostra mente crea in maniera sia conscia che inconscia. Tali forme di energia vengono classificati tra le forme di energia elementale artificiale. Tali forme pensiero sono reali e chi riesce a viaggiare in astrale, in maniera spontanea o meno, riesce a vederle, come sono fatte queste forme di energia?

Sappiamo che il pensiero umano è potente e può dar vita a queste forme di energia, la durata di tali forme pensiero dipende dalla forza dell’impulso che le ha dato origine, la nettezza dei suoi contorni dipende dalla precisione del pensiero, ed il colore dalla qualità del pensiero stesso (intellettuale, devozionale o passionale).
I pensieri vaghi e sconnessi, spesso creati da persone non evolute , arrivano nel mondo astrale e si raccolgono tra loro formando delle nubi dai contorni non definiti e vagano cercando altre forme di energia simili a loro, queste nubi di energia aderiscono poi ai corpi astrali delle persone che sentono affini, persone negative ad esempio attireranno energie negative e così per quelle positive. Queste forme pensiero hanno vita breve, dopo un po’ esse tendono a disintegrarsi a meno che la persona stessa non continui ad alimentarli e condizionano poco le persone dalle quali sono attratte.

I pensieri chiari e precisi hanno ognuno la propria forma definita, con contorni netti ed un’infinità di disegni e colori. Queste forme di energia sono molto più determinate ed hanno una vita molto più lunga e molto più attiva. Essi sono in grado di esercitare un’influenza sui corpi astrali dai quali si sentono attratti. In questi corpi stimolano delle vibrazioni simili alle proprie e così i pensieri si diffondono da mente mente senza utilizzare l’espressione fisica. Tali forme di energia in oltre non vagano senza una meta ma possono essere indirizzati dal pensatore a qualsiasi persona egli desidera che giungano, dalla sua forza di volontà e dall’intensità del pensiero varia la potenza di tale energia.
Uno scoppio d’ira produrrà una forma di energia nettamente definita e di colore rosso, la rabbia prolungata creerà un elementale artificiale pericoloso rosso e di forma appuntita . L’amore creerà forme di colori dal cremisi al rosa, visivamente appaiono come nubi o come vere e proprie forme protettrici, tenere e forti.
Un elementale protettivo resterà con il soggetto al quale è stato inviato e coglierà tutte le opportunità per allontanare il male da lui e attirando il bene, non agiscono in maniera intelligente ma seguiti da un impulso cieco. Così anche un elementale maligno si aggirerà intorno alla vittima cogliendo ogni occasione per procurargli del male. Ricordiamo però che né una forma né l’altra possono agire se non vi è nel corpo astrale del soggetto qualcosa di affine a loro stessi, qualcosa che possa rispondere in accordo alle loro vibrazioni. Se nell’oggetto non vi è nulla di tutto ciò, per una legge naturale, esse rimbalzano tornando indietro al pensatore.

Qui riporto esempi di forme pensiero viste e fatte riprodurre dal teosofo C.W. Leadbeater :

Affetto puro ma vago:

affetto puro ma vago

Affetto vago ed egoistico:

affetto vago ma egoistico

Affetto ben definito:
affetto ben definito

Affetto irradiante:
affetto irradiante

Pace e protezione:
pace e protezione

Esplosione d’ira:
esplosione ira

Ambizione elevata:
ambizione elevata

Timore improvviso:
timore improvviso

Aspirazione intellettuali:
aspirazioni intelettuali

Pensiero di aiuto:
pensiero di aiuto

Musica di Wagner:
musica di wagner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...