Beltane: il matrimonio sacro tra il Dio e la Dea

Beltane significa “fuoco lucente”, in origine questa festa era festeggiata dai Druidi in onore del Dio celtico Bel (Beli, Balar, Balor, Belenus), divinità della luce, del fuoco e della guarigione, Questo giorno che cade il 1° di Maggio non ha solo lo scopo di onorare questo Dio, ma si festeggia anche la sacra unione del Dio e della Dea, la fertilità quindi esplode e la Terra dà i suoi frutti, i raccolti vengono benedetti da queste energie.beltane-matrimonio-dio-e-dea-mondo-degli-spiriti

Beltane rappresenta quindi la gioia, il calore dell’amore, l’unione sessuale ed il sacro matrimonio, la Dea Madre si sposa e si unisce al suo giovane Dio Cornuto, e il loro amore porta nuova vita alla Terra. Il Grande Rito simboleggia il matrimonio sacro e l’unione sessuale del Signore e della Signora, il rito viene celebrato simbolicamente attraverso un uomo e una donna che mettono un athame (simbolo fallico) in un calice (simbolo femminile); vengono quindi eletti una regina ed un re di Maggio per condurre i festeggiamenti Tradizionalmente, la regina di maggio cavalcava un cavallo bianco, mentre il re, uno nero.

Il Palo di Maggio con sopra una ghirlanda è la parte centrale della celebrazione perché essi rappresentano rispettivamente la forze maschili e le energie femminili. Il palo è solitamente il pino che è stato usato e decorato per Yule, ad esso vengono attaccati alla parte superiore dei nastri rossi e bianchi: il rosso del Dio e il bianco della Madre. I partecipanti avrebbero iniziato a danzarci attorno: gli uomini tenendo un nastro rosso e le donne quello bianco. Durante la danza i nastri vengono intrecciati per formare un simbolico incrocio di nascita attorno al palo fallico, che ovviamente rappresenta l’unione della Dea e del Dio.

Per i moderni Pagani, Beltane è il tempo dell’unione e del piacere; la celebrazione del ritorno del calore del Sole e del rinvigorirsi della Terra. E’ la riconciliazione degli opposti, attraverso l’amore e i frutti che sorgono da questa riconciliazione. E’ il momento di ridare i nostri propositi per l’anno e l’amore agli altri. E’ anche un momento di conoscenza profonda del sè, di amore, di unione e di sviluppo del proprio potenziale, nella ricerca di una crescita personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...