L’uomo ed i suoi veicoli astrali

I veicoli astrali dell’uomo

corpiOltre al corpo fisico, quello che noi vediamo e che è soggetto a nascita e morte, esistono altri “veicoli” che il nostro spirito usa per spostarsi nei vari piani, ciò è possibile a seconda dell’evoluzione dello spirito. Più lo spirito è evoluto più il suo veicolo sarà meno denso e cioè più “leggero” , e di conseguenza gli sarà possibile accedere ai piani più alti. Immaginiamo come se ad ogni passo evolutivo che fa il nostro spirito essi si “spogliasse” di uno di questi involucri fino ad utilizzare il veicolo divino che di conseguenza lo farà salire sul piano corrispondente.
La possibilità di utilizzare questi involucri ed esplorare questi piani non è riservata solo agli spiriti che ormai hanno lasciato in maniera permanente il proprio corpo fisico (con la morte) ma anche a chi il corpo fisico lo ha ancora e questo può avvenire in due modi, attraverso il viaggio astrale ed attraverso i sogni.