Il corpo astrale: come è fatto e come può essere modellato

Tutti hanno il corpo astrale ma in pochi hanno la consapevolezza della sua esistenza, ancora meno sono le persone che riescono a dominarlo e servirsene in piena coscienza. Il corpo astrale è “un ponte” tra il cervello fisico e la mente poiché essa agisce su un livello superiore, cioè mediante il corpo mentale. Per mezzo del corpo astrale si esprimono i desideri, le sensazioni, le passioni e le emozioni.

corpo-astrale-mondo-degli-spiriti

Continua a leggere

Viaggio astrale: materializzazione e ripercussione sul corpo fisico

fantome-esprit-et-enfant-249

Abbiamo parlato del viaggio astrale, di come il nostro corpo astrale sia in grado ,in un particolare stato di coscienza alterata, di separarsi dal corpo fisico in maniera totalmente cosciente ed esplorare i vari livelli astrali. Durante il viaggio del corpo astrale è possibile materializzarsi (a seconda della volontà e della potenzialità della persona nell’utilizzo delle risorse astrali). Durante questa materializzazione è possibile che il corpo fisico riporti segni ? Questo dipende da varie componenti e sopratutto dal grado di materializzazione.
Continua a leggere

Meditazione di guarigione

meditazione-guarigioneLa meditazione profonda permette al nostro corpo astrale di viaggiare all’interno e all’esterno di noi, esistono moltissime meditazioni guidate che ci permettono di conoscere molto di noi stessi ma ci sono anche altre che ci permettono di incontrare altri spiriti aventi grande saggezza. Oggi condividerò una meditazione guidata per richiamare uno spirito evoluto in grado di aiutarci a guarire noi stessi oppure un’altra persona.
Continua a leggere

La vita dopo la morte è ora scientificamente provata

biocentrismoEsiste una vita dopo la morte? Siamo fatti solo di carne ed ossa o c’è dell’altro?
A quesiti come questo abbiamo sempre trovato la risposta nelle religioni venendo a conoscenza così che abbiamo un’anima e che quest’anima quando il corpo muore sale in “cielo”. Questa risposta poteva bastare ai popoli antichi i quali riponevano fedeltà cieca nella fede, ma oggi non ci basta più, vogliamo prove e fatti scientifici e grazie a Robert Lanza adesso li abbiamo.
Continua a leggere

Come eseguire il viaggio astrale

Nell’articolo di ieri abbiamo visto cos’è il viaggio astrale e quale sarebbe la giusta preparazione da eseguire per effettuare con successo il viaggio astrale; abbiamo quindi visto come preparare noi stessi e il luogo, oggi vedremo il modo in cui possiamo indurre il viaggio astrale rimanendo pur sempre coscienti.
Continua a leggere

Il viaggio astrale: la preparazione

Per viaggio astrale si intende l’uscita in maniera cosciente dell’uomo dal proprio veicolo fisico e quindi la possibilità di vedere in prima persona cosa c’è oltre il piano materiale. Questa è una delle pratiche più belle, perché ci offre la possibilità, appunto, di vedere oltre, ma ha bisogno anche di dedizione e tanto esercizio, affinché essa sia efficace.
Continua a leggere

Fantasmi nei cimiteri, chi sono realmente

I fantasmi nei cimiteri sono spiriti reali? Molti si saranno fatti tale domanda e la risposta non è una sola poiché ci sono delle varianti. I “fantasmi” che si vedono nei cimiteri possono essere essenzialmente di 4 tipi: può essere un guscio eterico di una persona appena sepolta, il corpo astrale di un essere umano in cerca della tomba di un suo amico, una forma pensiero materializzata oppure lo spirito reale di un defunto.

fantasmi cimitero mondo degli spiriti
Continua a leggere

I piani astrali: vampiri e lupi mannari II PARTE

Abbiamo iniziato nella prima parte dell’articolo a parlare degli abitanti del piano astrale, descrivendo cosa sono i vampiri, oggi proseguiremo a parlare dei lupi mannari. I lupi mannari, per quanto creature altrettanto orribili quanto i vampiri, devo essere visti come una “sottospecie” degli esseri umani, che vivono appunto nel piano astrale e si materializzano nel piano fisico, poiché nel corso di una esistenza umana che essi si manifestano la prima volta sotto questa forma.
Continua a leggere